3 DIRITTO DI RECESSO
Ai sensi dell’art. 52 del decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206 “Codice del Consumo”, il Cliente ha diritto di recedere dal contratto concluso online con il Venditore senza alcuna penalitàe senza dover fornire alcuna motivazione, entro 14 giorni dal giorno in cui, il Cliente o un terzo diverso dal vettore e designato dal Cliente, ha ricevuto il bene (capi di abbigliamento) acquistato sul sito web: www.patriziaaltieri.com.
Nel caso di acquisto, mediante un solo ordine, di pi  beni o di beni multipli consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorre dal momento in cui il Cliente o un terzo diverso dal vettore e designato dal Cliente, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene.

4 MODALITÀ DA SEGUIRE PER L’ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO
Ai sensi dell’art. 54 del Codice del Consumo, il diritto di recesso potrà essere esercitato utilizzando la seguente modalità:
utilizzo del Modulo di recesso da compilare integralmente ed inviare al Venditore via e-mail al seguente indirizzo: shop@patriziaaltieri.com il Venditore darà riscontro della richiesta di recesso del Cliente entro 24 ore tramite e-mail
I beni possono essere restituiti:
1. mediante spedizione del pacco tramite il corriere indicato dal Venditore, utilizzando le istruzioni messe a disposizione da quest'ultimo, a spese del Venditore e con rischio a suo carico;
2. tramite altro spedizioniere a scelta del Cliente, a spese del Cliente e con rischio a suo carico;
3. ove previsto, recandosi direttamente in uno dei punti vendita;
I beni da rendere devono essere consegnati al corriere o all’ufficio postale o ad altro spedizioniere entro 14 giorni dalla data in cui il Cliente ha comunicato al Venditore la decisione di recedere dal contratto.
Nel caso di rispedizione del bene mediante corriere convenzionato di cui al punto 1 che precede, il Cliente, dopo aver comunicato l’intenzione di recedere dal contratto di acquisto, entro il termine di 14 giorni dovrà prendere contatti con il vettore per concordare giorno e ora di ritiro del bene al proprio domicilio o ad altro indirizzo.
Il diritto di recesso si intende esercitato correttamente qualora siano interamente rispettate le seguenti condizioni:
a) entro 14 giorni dal ricevimento dei beni, il Cliente abbia correttamente compilato e trasmesso elettronicamente il Modulo di recesso che trova nell’area personale sul sito del Venditore o, in alternativa, abbia compilato e inviato il modulo tipo ai sensi dell’art. 49, comma 4 del Codice del Consumo, oppure inviato altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto, mediante lettera raccomandata all’indirizzo via Azzano San Paolo, 137- Grassobbio oppure via posta elettronica certificata all’indirizzo shop@patriziaaltieri.com,
b) i beni non siano stati utilizzati, lavati o danneggiati;
c) il cartellino identificativo sia ancora attaccato ai beni;
d) i beni siano restituiti nella loro confezione originale;
e) i beni siano consegnati al mezzo di spedizione scelto entro 14 giorni decorrenti dalla dichiarazione di recesso.
Ai sensi dell’art. 56 del Codice del Consumo, qualora il recesso sia avvenuto correttamente, il Venditore rimborsa integralmente al Cliente il prezzo dei beni acquistati per i quali è stato esercitato il recesso.
Nel caso in cui il reso non possa essere accettato poichè non integro, incompleto o rovinato, il Cliente potrà scegliere, laddove possibile, a fronte della trattenuta del bene da parte del Venditore, di ottenere un rimborso parziale, calcolato decurtando dal totale il costo della diminuzione di valore del bene reso secondo il criterio del differenziale di margine tra prodotto nuovo e usato; oppure, in alternativa, potr  chiedere la riconsegna dei beni per i quali ha chiesto il reso con spese di viaggio a suo carico.
Nel caso il Cliente rifiutasse le soluzioni di cui sopra, il Venditore si riserva il diritto di trattenere i beni e l’importo corrispondente al prezzo d’acquisto dei prodotti fino a successiva comunicazione utile da parte del Cliente e per un massimo di 1 anno, termine trascorso il quale il bene si intende definitivamente abbandonato.

5 TEMPI E MODALITÀ DI RIMBORSO
Salvo quanto previsto dall’art. 56, III comma del Codice del Consumo il Venditore, solo dopo che avrà ricevuto dal Cliente il reso del/i bene/i, invierà una e-mail di conferma di accettazione del reso e procederà al rimborso integrale, ovvero, qualora sia riscontrata la sussistenza di una diminuzione di valore dei beni restituiti, invierà una e-mail in cui comunicherà l’importo detratto a titolo di decurtazione del rimborso e procederà al rimborso della quota dovuta con le stesse modalità con le quali il Cliente ha provveduto al pagamento del bene e nel minore tempo possibile (massimo 14 giorni).
Fermo restando il rispetto dei 14 giorni prescritti per il rimborso delle somme pagate dal Cliente, il tempo effettivo per il riaccredito o la restituzione delle somme pagate dal Cliente per l’acquisto dei beni dipende dalle modalità di pagamento utilizzate:
a) Acquisto con carta di credito/debito: il tempo necessario per visualizzare il rimborso dipende dall’istituto che ha emesso la carta. La data valuta del riaccredito è la stessa dell’addebito;
b) Acquisto tramite PayPal (e simili): il rimborso verrà effettuato sul conto PayPal (e simili) del Cliente e sarà immediatamente visibile. Il rimborso effettivo sulla carta di credito dal conto PayPal (e simili) del Cliente dipende dall’Istituto che ha emesso la carta.
c) Pagamento in contanti alla consegna: il rimborso avviene sul conto corrente indicato dal Cliente; quindi, il tempo di rimborso dipende dalla correttezza dei dati comunicati e dall’Istituto di credito presso cui ha acceso il conto.
d) In caso di regalo, il rimborso delle somme sar  eseguito nei confronti di chi ha effettuato il pagamento.

6 CONDIZIONI PER IL CAMBIO DEI BENI
Salvo specifici casi di esclusione in ordine alla tipologia del bene acquistato per il quale possono subentrare motivi igienici sanitari, il Cliente, ove previsto, può, in alternativa all’esercizio del diritto di recesso, cambiare i beni acquistati con beni dello stesso modello aventi taglia e/o colore differenti anzichè ottenere il rimborso del relativo prezzo, purchè il cambio merce sia richiesto entro 30 giorni dalla consegna dei beni.
La richiesta di cambio avverrà nei limiti di seguito previsti:
a) potranno costituire oggetto di cambio solo quei beni acquistati, per i quali NON èstata espressamente VIETATA questa possibilità sul sito internet;
b) per richiedere il cambio merce, il Cliente deve compilare l’apposito modulo di “cambio” e rispedirlo all’indirizzo: shop@patriziaaltieri.com.
c) il Cliente potrà richiedere il cambio di uno o più beni acquistati solo con beni dello stesso modello, aventi taglia e/o colore differenti. In ogni caso le opzioni disponibili per il cambio saranno indicate nel sito/modulo;
d) il Cliente potrà richiedere il cambio di uno o più beni acquistati entro e non oltre 30 giorni dalla data della loro consegna;
e) i beni da cambiare devono essere consegnati al corriere entro i successivi 14 giorni che decorrono dalla comunicazione della richiesta di cambio al Venditore.
f) il Cliente, in base ai principi di correttezza e buona fede contrattuale, potrà effettuare una sola richiesta di cambio per ogni bene acquistato;
g) i beni per i quali si richiede il cambio dovranno essere restituiti al Venditore nella loro confezione originale, non utilizzati, non lavati o danneggiati, eventualmente indossati per il solo scopo di provare il capo di abbigliamento ed il cartellino identificativo dovrà essere ancora attaccato;
h) i beni per i quali è stata avanzata richiesta di cambio, e facenti parte di un unico ordine devono essere inviati al Venditore in una sola spedizione. Il Venditore, si riserva il diritto di non accettare beni di uno stesso ordine, spediti per il cambio in momenti diversi.
Se tutte le condizioni sopra richiamate vengono correttamente rispettate, una volta compilato ed inviato il modulo, il Venditore prenderà in carico la richiesta di sostituzione inviando al Cliente una e-mail di conferma entro massimo 48 ore, con tutte le istruzioni da seguire per la procedura di cambio. I beni possono essere restituiti:
- mediante spedizione del pacco tramite il corriere indicato dal Venditore, utilizzando le istruzioni messe a disposizione da questo ultimo, a spese del Venditore e con rischio a suo carico;
- tramite altro spedizioniere a scelta del Cliente, o mediante il servizio postale, a spese del Cliente e con rischio a suo carico;
- il Cliente, per il cambio del bene potrà chiedere, laddove possibile, di recarsi direttamente in uno dei punti vendita presenti sul territorio nazionale, ove il personale addetto provvederà alla valutazione che tutte le condizioni precedenti siano rispettate prima di autorizzare il cambio e il ritiro del nuovo bene.

7 TEMPI E MODALITÀ PER OTTENERE IL CAMBIO
Al rientro della merce in magazzino, dopo accurato controllo dell’integrità del/i bene/beni restituito/i dal Cliente, il Venditore verificherà l’effettiva disponibilità presso i propri magazzini dei beni nella taglia e/o colore scelti dal Cliente.
Nel caso in cui il bene o i beni selezionati per il cambio risultino disponibili, il Venditore potrà accogliere la richiesta di cambio e procederà pertanto ad inviare un’e-mail di conferma dell’avvenuta spedizione dei prodotti sostitutivi.
La spedizione avverrà in questo caso entro 14 giorni dal rientro della merce in magazzino.
Le spese di spedizione dei prodotti sostitutivi saranno a carico del Venditore, che sceglierà il vettore.
Nel caso in cui il bene o i beni selezionati per il cambio non risultino disponibili presso i propri magazzini, il Venditore non potrà accogliere la richiesta di cambio e procederà pertanto, a scelta del Cliente e in alternativa:
1) al rimborso del prezzo del bene o dei beni originariamente acquistati e non sostituibili, conformemente a quanto previsto dalle norme del diritto di recesso del Codice del Consumo;
2) all’invio di un buono/voucher per un futuro acquisto, che il Cliente potrà liberamente rifiutare.
Laddove il prezzo del bene acquistato risulti diverso rispetto al prezzo del prodotto selezionato per il cambio, non sarà riconosciuto al Cliente alcun rimborso e/o aggravio per la differenza.
Il Cliente sarà contattato nel caso in cui la sua richiesta di cambio non possa essere accettata perchè non conforme alle condizioni sopra riportate nella sezione (Modalità da seguire per l’esercizio del Diritto di recesso).
In questo caso, potrà scegliere di riavere i beni che intendeva cambiare a sue spese. Nel caso rifiutasse questa spedizione, il Venditore si riserva il diritto di trattenerli.

8 CARTELLINO IDENTIFICATIVO DEL PRODOTTO
Tutti i beni messi in vendita dal Venditore sono muniti di cartellino identificativo, che costituisce parte integrante del bene.
Invitiamo il Cliente a provare il bene senza togliere il cartellino e gli ricordiamo inoltre che, ai sensi dell’art. 57, II comma, del Codice del Consumo, sarà responsabile della diminuzione del valore dei beni restituiti al Venditore, conseguente ad un utilizzo dei beni diverso da quello necessario per accertarne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.

9 DIRITTO DI RESTITUZIONE VOLONTARIO
Oltre al diritto di recesso previsto per legge, il Venditore le offre la seguente opzione di diritto di reso volontario: tutti i prodotti del Venditore possono essere restituiti entro 7 giorni dal ricevimento della merce. Il diritto di reso è applicabile esclusivamente ad articoli in perfette condizioni, non indossati, non lavati e provvisti di etichetta. Qualsiasi danno subito dalla merce dovuto all'utilizzo o al lavaggio o altre tracce d'uso, tra cui la rimozione dell'etichetta di sicurezza, la rimozione/il danneggiamento della confezione, degli accessori o simili, comporta la perdita del diritto di reso, in quanto l'articolo non è piùconsiderato idoneo alla vendita. In questo caso la merce verrà rispedita al cliente senza rimborso.

10 ESCLUSIONI
Ai sensi dell’art. 59 del Codice del Consumo, il diritto di recesso èescluso nel caso in cui il Cliente abbia acquistato prodotti confezionati su misura o personalizzati ovvero beni sigillati che non si prestano a essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.
Gli articoli acquistati con sconto, uguale o superiore al 50%, non possono essere soggetti a reso.
Beni su misura: Non sono da considerare su misura tutte le personalizzazioni scelte da un listino, quale colore e/o misura ed il Cliente non ha chiesto su di essi interventi sulla struttura da renderli tali.
Il diritto di recesso è escluso e, pertanto, i paragrafi che precedono non trovano applicazione con riguardo a Contratti conclusi con Clienti aventi Partita IVA.
Per ulteriori informazioni sul diritto di restituzione si prega di contattare gli operatori del
Servizio Clienti:
E-mail: shop@patriziaaltieri.com
Telefono: +39 035 1990 5365

Esemplare del modulo di restituzione
È possibile scaricare qui un esemplare del modulo di restituzione. A conclusione del contratto provvederemo inoltre a far pervenire al cliente una copia del modulo di restituzione in forma cartacea.
Il diritto di restituzione volontaria non costituisce un limite nè alle norme legali nè al diritto di recesso sopra menzionato.

Nuova registrazione

Hai già un account?
Entra invece O Resetta la password